Pimpinella

Etimologia

Il nome Pimpinella saxifraga deriva dal latino. Si suppone che tale denominazione derivi dalla parola bipinula, che significa più o meno «dalle piume doppie» e che descrive la forma delle foglie. Saxifraga significa «che rompe le pietre» e fa riferimento alla forza o al luogo in cui è solita crescere questa erba.

Pimpinella  saxifraga
Pimpinella saxifraga

Scheda

Famiglia Apiaceae
Fioritura da maggio ad agosto
Raccolto da marzo ad aprile e da settembre a ottobre
Caratteristiche forte odore «caprino»
Vegetazione prati, boschi diradati, pendii rocciosi fino a 2000 m slm.

 

Storia

Pimpinella: rimedio contro la peste?

Per i nativi americani la pimpinella era l’equivalente del ginseng per i cinesi o della radice della taiga per i russi: un vitalizzante ed essenzialmente un ricostituente. «Mangiate aglio e pimpinella, così vivrete più a lungo», consigliavano i nostri antenati nel medioevo, per proteggersi dalla peste mediante la purificazione dell’alito.

Questo sito web utilizza i cookie per fornire il miglior servizio possibile. Utilizzando il nostro sito web, l' utente accetta la nostra dichiarazione di protezione dei dati sull' utilizzo dei cookie. Qui potete saperne di più