Ricola Primula

Primula

Etimologia

Il nome botanico Primula veris lascia intuire che la primula è uno dei primi fiori che sbocciano in primavera. Primula deriva dal latino Primus, «il primo». Anche il nome della specie, veris, è latino e significa «primavera». Il nome tedesco della pianta, Schlüsselblume, descrive la somiglianza del fiore con la forma di una chiave antica.

Primula veris
Primula veris

Scheda

Famiglia Primulacee
Fioritura da aprile a maggio
Raccolto fiori con calice: da aprile a maggio
Protezione in molti paesi è considerata pianta protetta e non può essere raccolta allo stato selvatico.
Vegetazione praterie, cespugli, boschi radi

Da sapere

Molto amata da poeti e compositori

La primula è un soggetto molto amato nella musica e nella poesia. Shakespeare la nomina nel suo Sogno di una notte di mezza estate. Nella Passione secondo Giovanni di Johann Sebastian Bach viene citata la «primula celeste». E ancora Rainer Maria Rilke nella sua poesia: «Primula – non voglio puntare più in alto, perché amo il mio semplice abito. Credo che la fortuna più grande della vita sia la contentezza.»

Questo sito web utilizza i cookie per fornire il miglior servizio possibile. Utilizzando il nostro sito web, l' utente accetta la nostra dichiarazione di protezione dei dati sull' utilizzo dei cookie. Qui potete saperne di più