Con la stessa attenzione con cui proteggiamo, curiamo e lavoriamo le nostre erbe, selezioniamo anche le zone di coltivazione.

La composizione del terreno e il clima regionale sono infatti fondamentali per lo sviluppo ottimale delle erbe. È inoltre importante che le zone di coltivazione siano lontane dalle fabbriche e dal traffico per evitare la contaminazione con sostanze tossiche. Nel Vallese, nell’Emmental, nella Valposchiavo, nel Giura e nella Svizzera Centrale Ricola ha stipulato contratti con circa 100 aziende agricole autonome. Da partner commerciale leale ed affidabile, Ricola sottoscrive contratti di acquisto fissi a lunga scadenza.

Emmental, pendici meridionali del Giura

Il terreno coltivato si estende sulle zone colinose e montane dell'Alta Argovia e dell'Emmental da Melchnau attraverso Sumiswald fino a Röthenbach. Sulle pendici meridionali del Giura si trovano i campi coltivati a erbe che occupano il versante meridionale della prima catena del Giura da Wolfisberg presso Niederbipp fino a Twannberg. La regione dell'Alta Argovia/Emmental è caratterizzata da terreni acidi e profondi e precipitazioni abbondanti. Sulle pendici meridionali del Giura si registrano meno rovesci e i terreni calcarei sono più neutri e poco profondi.

Entroterra lucernese

La coltivazione delle erbe nella zona di Entlebuch interessa le colline tra Wolhusen e Escholzmatt. La coltivazione delle erbe è favorita nella regione dal clima crudo e piovoso. I terreni sono acidi e profondi.

Svizzera centrale

La coltivazione delle erbe nella zona di Entlebuch interessa le colline tra Wolhusen e Escholzmatt. La coltivazione delle erbe è favorita nella regione dal clima crudo e piovoso. I terreni sono acidi e profondi.

Vallese

Nel Vallese le erbe sono coltivate sulle pendici affacciate sulla valle del Gran San Bernardo, mentre nel Vallese centrale sul versante meridionale tra Martigny e Sierre. Tutti produttori di erbe vivono nella parte francofona del Vallese. Il clima qui è simile a quello della Svizzera meridionale, caldo e secco. La coltivazione delle erbe sarebbe impensabile senza i sistemi d'irrigazione. Il terreno è acido e neutro, leggero e roccioso.

Poschiavo

Nella zona del Poschiavo le erbe sono coltivate nella pianura tra il Lago di Le Prese e Poschiavo ad un'altitudine poco superiore ai 1000 m.s.l.m. La valle alpina meridionale di Poschiavo è piuttosto calda e secca d'estate. Il terreno pietroso e leggero, nonché la topografia, rendono la regione particolarmente adatta alla coltivazione delle erbe.